Amici della Prosa

  • I Licei della città ed il Progetto Oh, my GAD

Ben cinque Istituti cittadini hanno preso iniziative per ricordare alla cittadinanza la ricorrenza della 70ma edizione del Festival, dando vita al Progetto Oh, my GAD. In sostanza, gli studenti si sono trasformati per l'occasione da semplici spettatori in veri protagonisti del Festival.

Come è noto, da diversi anni l'attività dell'Associazione Amici della Prosa negli Istituti Superiori della provincia è particolarmente intensa. Quest'anno per il solo progetto Teatrascuola (laboratori e rappresentazioni in classe di opere teatrali) ne hanno beneficiato più di 100 classi in una dozzina di Istituti, quindi almeno 2.000 studenti, forse di più. Da sempre, poi, la percentuale di studenti a teatro sul totale degli spettatori del Festival è davvero significativa, in alcune edizioni ha superato il 40%.

Come segno di apprezzamento per il lavoro svolto durante l'intero anno scolastico dall'Associazione e dai giovani attori incaricati, ben cinque Istituti cittadini hanno preso iniziative per ricordare alla cittadinanza la ricorrenza della 70ma edizione del Festival, dando vita al Progetto Oh, my GAD.

In sostanza, gli studenti si sono trasformati per l'occasione da semplici spettatori in veri protagonisti del Festival. E così:

 

logo liceo mengaroni pesaro

Il Liceo Artistico Mengaroni ha realizzato il totem mascherone posizionato di fronte al Teatro G. Rossini.

 

logo istituto agrario cecchi pesaro

L'Istituto Agrario Cecchi ha curato la realizzazione di un'aiuola dedicata al Festival, posizionata in piazzale Collenuccio.

 

logo istituto alberghiero pesaro

L'Istituto Alberghiero Santa Marta ha curato, il 14 ottobre, un favoloso cocktail tra il termine dell'incontro pomeridiano con lo scrittore Gian Domenico Mazzocato e lo spettacolo Le voci di dentro di Eduardo in programma la sera stessa al Teatro G. Rossini.

 

logo liceo scientifico marconi pesaro

Il Liceo Scientifico Marconi ha curato alcuni servizi di video e reportistica durante il Festival.

 

logo liceo classico mamiani pesaro

Il Liceo Classico Mamiani ha collaborato con l’ufficio stampa e con i servizi sui social durante la manifestazione.

 

 

Scarica il comunicato >

 

Pubblicato in Festival
0 commento