Amici della Prosa

  • Grande successo del concorso nezionale "Antonio Conti" per i testi teatrali

Scaduti i termini del Bando per il 1° Concorso di scrittura drammaturgica lanciato dall’Associazione Amici della Prosa – che, tra l’altro, organizza il Festival nazionale d’Arte Drammatica ...

 

Scaduti i termini del Bando per il 1° Concorso di scrittura drammaturgica lanciato dall’Associazione Amici della Prosa – che, tra l’altro, organizza il Festival nazionale d’Arte Drammatica, giunto quest’anno alla 72° edizione – l’esigenza di leggere e discutere i numerosi testi pervenuti da tutta Italia (e anche dall’estero per la verità) ha richiesto la composizione di una giuria articolata per poter pervenire entro il prossimo giugno alla proclamazione dei 3 vincitori.

Si tratta di una Giuria di divoratori di testi e di spettacoli teatrali. E’ infatti composta dai Lettori del Circolo di lettura sulla drammaturgia italiana contemporanea, attivo da un decennio presso l’Associazione e diretto da Francesco Corlianò, che annovera Soci anche da Milano e da altre località italiane. Lettori che poi si ritrovano durante l’anno per discutere collegialmente la validità dei testi teatrali pubblicati in lingua italiana.

La favorevole risposta al Bando pesarese è di fatto una prova che l’iniziativa ed il Circolo riempiono effettivamente un vuoto nel panorama letterario italiano; numerosi sono infatti i concorsi per romanzi e poesie, molti meno invece quelli per testi teatrali.

I precedenti contatti del Circolo di lettura, ma soprattutto lo straordinario primo premio – la messa in scena del testo vincitore – hanno sicuramente favorito la diffusione del Bando.

Il Concorso è aperto esclusivamente a testi teatrali, anche inediti, opera di autori residenti ovunque nel mondo, purché in lingua italiana. Agli Autori dei testi giudicati come i migliori 3 della selezione verrà assegnato un premio in danaro e saranno invitati ad una pubblica manifestazione di premiazione nel prossimo giugno. Il vincitore assoluto presenzierà poi alla rappresentazione in teatro del suo lavoro entro un anno dalla proclamazione.

Il progetto si attua con la preziosa collaborazione del Centro Teatrale Universitario “Cesare Questa” di Urbino, che ha aderito con entusiasmo al progetto e che curerà in particolare la conclusiva tappa teatrale del Concorso. Il testo vincitore sarà, infatti, messo in scena dal CUT di Urbino o da altro Centro Teatrale Universitario d’intesa con il CUT urbinate.

Vista l’eccellente risposta a questo primo bando, i Lettori del Circolo – al momento impegnati in Giuria – si sentono sollecitati a lanciare sin dalla prossima estate la seconda edizione del Concorso nazionale di scrittura drammaturgica Antonio Conti. Ci si attende un rinnovato successo e, se possibile, una ancor più ampia partecipazione.

Per informazioni ed iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

SCARICA COMUNICATO STAMPA

 

 

 

Pubblicato in Attività Associazione
0 commento