Archivio storico festival GAD

 
 
Martedi 27 Ottobre 2015
Ore 21
Teatro Rossini
 

Animali Della Fattoria, Il Musical

 
Alberto Manini E Stefano Calabrese
 
Alberto Manini
 
Compagnia Step
 
Ancona
 
gad 2015 animali della fattoria cover big

Informazioni aggiuntive

  • Compagnia - Compagnia Step
  • Regia - Alberto Manini
  • Autore - Alberto Manini E Stefano Calabrese
  • Città - Ancona
  • Categoria Spettacolo - Fuori Concorso, Dramma, Ragazzi
  • Annualità - 2015
 
 

 

PERSONAGGI E INTERPRETI

VECCHIO MAGGIORE, il maiale - Filippo Gismondi
WHIMPER, l'avvocato - Filippo Gismondi, Marco Cocchi
NAPOLEON, il maiale - Antonio Italia
GONDRANO, il cavallo - Marco Cocchi, Enrico Ciacco
BERTA, la cavalla - Martina Sulpizi
CLARINETTO, la scrofa - Nunzia Senigagliesi
PALLADINEVE, il maiale - Luca Fiorani
BOB, il macellaio - Luca Fiorani
LALLO, il gallo - Lorenzo De Chellis
LINA, la gallina - Angela Avaltroni
VITTORIO, la capra - Maurizio Simonetti
MOLLY, la puledra - Ilaria Giorgini
JONES, il fattore - Tommaso Alessandroni
BENJAMIN, l'asino - Gianluca Carlini
GIANNA, la mucca - Sonia Ranieri Borriello
GIULIANO, il papero - Matteo Micera

 

SCENEGGIATURA E REGIA - Alberto Manini
MUSICHE, LIRICHE DIREZIONE MUSICALE - Stefano Calabrese
ARRANGIAMENTI MUSICALI - Marco Postacchini e Roberto Gazzani
COSTUMI - Davide Giovagnetti e Lucia Cicconofri
COREOGRAFIE - Chiara Bianchini
TRUCCO - Lucia Cicconofri e Costanza Pastore
SCENOGRAFIE - Massimo Franzoni e Massimo Barbini
ASSISTENTE DI PALCO - Fabio Leone
REGISTRAZIONE E POST PRODUZIONE - Paolo Principi
REALIZZAZIONE VIDEO - Fabio Manini
REALIZZAZIONI GRAFICHE - Alberto Manini E Lorenzo De Chellis

 

MUSICISTI
CHITARRA ACUSTICA, ELETTRICA, SLIDE E CAVAQUINHO - Vincenzo Pertosa
BASSO ELETTRICO - Roberto Gazzani
BATTERIA - Andrea Morandi
VIOLINO - Cristiano Giuseppetti
FLAUTO TRAVERSO - Marco Postacchini
PIANOFORTE E HAMMOND - Paolo Principi

 
 

Siamo in una fattoria, dove gli animali stanchi dello sfruttamento dell'uomo, si ribellano e cacciano il loro padrone. Decidono di gestire la fattoria autonomamente dandosi delle regole, seguendo i sani principi dell'uguaglianza e libertà. Il loro sogno verrà poi gettato al vento quando i maiali prenderanno il sopravvento. Questi, che erano stati gli ideatori, della rivoluzione,forti del potere acquisito, diventeranno sempre più simili al loro nemico: l'uomo.

 

Un testo brillante, ma al tempo stesso molto introspettivo con riferimento alla metafora orwelliana ancora oggi così beffarda ed attuale: chi detiene il potere, pur partendo da buoni propositi, si dimentica presto di metterlo al servizio del popolo e ne abusa per ottenere vantaggio personali.

Canzoni originali con sonorità folk. splendidi costumi appositamente creati. Realistiche le scene.

MERCOLEDÌ 28 OTTOBRE ore 9,30 replica riservata agli studenti
Altro in questa categoria: « Copenaghen