Archivio storico festival GAD

 
 
Sabato 30 settembre
Ore 21
Teatro G. Rossini
 

La Governante

 
Vitaliano Brancati
 
Marcello Andria
 
Compagnia dell'Eclissi
 
Salerno
 
gad 2017 la governante cover big

Informazioni aggiuntive

  • Compagnia - Compagnia dell’Eclissi
  • Regia - Marcello Andria
  • Autore - Vitaliano Brancati
  • Città - Salerno
  • Provincia - NA
  • Scene - Luca Capogrosso
  • Categoria Spettacolo - In Concorso
  • Annualità - 2017
 
 
PERSONAGGI E INTERPRETI

Marianna Esposito: Catherina Leher
Enzo Tota: Leopoldo Platania
Marco De Simone: Enrico, figlio di Leopoldo
Marika De Vita: Elena, moglie di Enrico
Mario De Caro: Alessandro Bonivaglia, scrittore
Felice Avella: Portiere del Barone Denari
Annalaura Mauriello: Jana
Giorgia Casciello: Francesca

 

REGIA: Regia Marcello Andria
Direzione artistica: Felice Avella
Scenografia: Luca Capogrosso

 
 

L’opera ruota attorno a due punti cardine: la calunnia, che concerne la protagonista, la governante francese, a causa del suo comportamento nei confronti della giovane cameriera e l’ipocrisia dell’ambiente di riferimento, il perbenismo borghese dominante negli anni cinquanta. Il capolavoro di Brancati, una sorta di thriller scritto nel 1952, fu subito censurato e rimase all’indice per un decennio; causa determinante: la presentazione di una situazione assai scottante per quei tempi, quale l’omosessualità, nella circostanza in versione lesbica.

 

Lo spettacolo venne rappresentato la prima volta a Parigi nel 1963 ed in Italia solo nel 1965 - protagonista la consorte Anna Proclemer - quando Vitaliano era già scomparso da ben 11 anni. Un grande classico, un appassionante ed inquietante dramma che alla fine solleciterà in tutti un confronto con la propria coscienza.

 

Altro in questa categoria: « Credo in un solodio