Block [head] not found!
Stampa questa pagina
Vota questo articolo
(0 Voti)
 
 

Il raccolto

di Giorgia Brusco

 
 
20190612
 

Il raccolto

 
Giorgia Brusco
 
Dramma
 
Un dramma intenso che affronta il tema dell’amore fraterno tra sorelle e quello delle figlie con la propria madre, ma non esclude di indagare sul coraggio delle scelte fatte, o non fatte...
 
 
NUMERO COMPLESSIVO DI PERSONAGGI

2 donne

NUMERO DI COMPARSE / FIGURANTI

nessuno

 
TIPOLOGIA PERSONAGGI

BEATRICE: donna di circa 55 anni
ANNA: sua sorella, di circa 10 anni più giovane

 
 
SINTESI DEL TESTO

Un dramma intenso che affronta il tema dell’amore fraterno tra sorelle e quello delle figlie con la propria madre, ma non esclude di indagare sul coraggio delle scelte fatte, o non fatte, per salvarsi dal pericolo di essere psicologicamente annientati.

Nessun cambio di scena ma questo non toglie vivacità allo spettacolo vivacizzato da dialoghi serrati e mai banali. Lo svolgimento dalla storia e l’epilogo della stessa non sono scontati perciò destano sempre l’attenzione dello spettatore.

 

NOTA: testo vincitore del primo premio al concorso nazionale di scrittura drammaturgica “ANTONIO CONTI”edizione 2018

 
VALUTAZIONE

Dal giudizio di merito della Giuria: “Pur nella scrittura non ancora pienamente matura, la giuria, a larga maggioranza, ha trovato elementi di grande interesse. Nel ritratto livido, aspro di una famiglia in cui prevale l’egoismo e la cattiveria dei personaggi, si respira il clima di una resa dei conti implacabile. Un testo duro, che non fa sconti nel costruire un affresco umano e sociale capace di attraversare temi di stretta attualità, come l’assistenza agli anziani, l’eutanasia e la libertà individuale firmato da una scrittura femminile di notevole sensibilità. Per questo Il raccolto è il testo vincitore del Premio di Drammaturgia “Antonio Conti” 2019.