Block [head] not found!
Stampa questa pagina
Vota questo articolo
(0 Voti)
 
 

Fritz und Thea, auf wiedersehen

di Maury Incen

 
 
20190613
 

Fritz und Thea, auf wiedersehen

 
Maury Incen
 
Biografico
 
Soggetto originale; interessante la narrazione a ritroso del rapporto intimo e professionale tra i due protagonisti...
 
 
NUMERO COMPLESSIVO DI PERSONAGGI

Cinque

NUMERO DI COMPARSE / FIGURANTI

nessuno

 
TIPOLOGIA PERSONAGGI

Fritz Lang: celebre regista, sceneggiatore, marito di Thea
Thea Von Harbou: sceneggiatrice, scrittrice, moglie di Lang
1° Apparizione (dottor Mabuse)
2° Apparizione (Josephine, il topo)
3° Apparizione (Maria, la donna robot)

 
 
SINTESI DEL TESTO

Soggetto originale; interessante la narrazione a ritroso del rapporto intimo e professionale tra i due protagonisti. Il testo è un lungo dialogo tra il famoso regista Fritz Lang e la moglie e sceneggiatrice Thea Von Harbou. Ci sono altri tre personaggi identificati meglio come apparizioni con funzione introduttiva ai quadri. Scrittura lineare e precisa basata e fondata su veri aneddoti legati al cinema e al contesto storico.

 

NOTA: secondo classificato al premio nazionale di scrittura drammaturgica “ANTONIO CONTI” edizione 2019

 
VALUTAZIONE

Dal giudizio di merito della giuria: “Nell’opera di un giovane autore, di grande potenzialità e di possibile crescita futura, la giuria ha registrato all’unanimità elementi interessanti di ricerca, con una sapiente capacità di unire microstoria e macrostoria, svelando frammenti poco conosciuti di esistenze note, nel crollo generale di un mondo. Tra cinema e teatro, prende vita un ritratto di due figure colte in un viaggio a ritroso nel tempo, che ha il gusto in bianco e nero di un vecchio, bel film.