PNG Logo Gad 72.png

 
 
Sabato 17 Ottobre
Ore 21
Teatro G. Rossini
 

Senza Hitler

 
Edoardo Erba
 
Alessandro Vanello
 
Compagnia degli Evasi
 
Casterlnuovo Magra (SP)
 
Toc Toc.jpg

Informazioni aggiuntive

  • Compagnia - Compagnia degli Evasi
  • Regia - Alessandro Vanello
  • Autore - Edoardo Erba
  • Città - Castelnuovo Magra
  • Provincia - SP
  • Categoria Spettacolo - In Concorso
  • Annualità - 2020
 
 
PERSONAGGI E INTERPRETI

Pittore/Hitler: Andrea Carli
Anne: Lucia Carrieri
Eva: Nicoletta Croxatto
Sergente: Riccardo Avanzini

 

REGIA: Alessandro Vanello
Tecnico: Luigi Gino Spisto
Servi di scena: Mafalda Garozzo
Trucco e parrucco: Annamaria Vaccaro

 
 

Nuova al Festival, la Compagnia degli Evasi porta in scena un dramma del noto Edoardo Erba. In una realtà distopica il diciottenne Hitler viene promosso all’esame dell’Accademia di Belle Arti e realizza il suo sogno: diventare pittore. Rimane comunque un pittore mediocre e irrequieto, che dipinge immagini crude che ricordano quello che nella nostra dimensione ha realmente fatto. Accanto a lui Eva, modella e donna delle pulizie. A sessant’anni, quando il pittore Adolf Hitler sta per emergere dall’anonimato, viene intervistato da Anne, una giovane giornalista emergente del Frankfurten Zeitung.

 

“Scarso talento, prova di disegno insufficiente” fu il verdetto di non ammissione per il diciottenne Adolf Hitler all'Accademia di arti figurative di Vienna nel 1907. Molte sono le affinità tra l' Hitler della realtà parallela e quella che noi tutti conosciamo. Uno spettacolo irriverente e provocatorio, con un'intensa prova d'attore.